Sei in: Home > Tec agrolimentari 270 magistrale

Corso di Laurea Magistrale in
Scienze e Tecnologie Alimentari

Anno Accademico 2014/2015
Classe LM70

 

Presidente:     Prof. Amedeo Reyneri
Coordinatore: Prof. Giuseppe Zeppa

 

Il corso di laurea magistrale si propone di fornire al laureato conoscenze avanzate nel settore delle scienze degli alimenti, di formare capacità professionali adeguate allo svolgimento di attività complesse di coordinamento e di indirizzo riferibili al settore alimentare, di fornire conoscenze atte a garantire, anche con l'impiego di metodologie innovative, la sicurezza e la qualità degli alimenti. L'attività professionale del Tecnologo alimentare si svolge prevalentemente nelle Industrie Alimentari e in tutte le aziende collegate alla produzione, trasformazione, conservazione e distribuzione dei prodotti alimentari, nelle aziende della Grande Distribuzione Organizzata, negli Enti pubblici e privati che conducono attività di pianificazione, analisi, controllo, certificazione, nonché in quelli che svolgono indagini scientifiche per la tutela e la valorizzazione delle produzioni alimentari, negli enti di formazione, negli Uffici Studi e nella libera professione.
Il corso di laurea non prevede un'articolazione in curricula od orientamenti ma un adeguato spazio è riservato alla scelta da parte degli studenti, sotto la guida dei docenti del corso di studio, di percorsi formativi che consentano un approfondimento di particolari ambiti produttivi o l'ottenimento di uno specifico profilo occupazionale.

tecn_alim_risto.jpg

   

 

Presentazione

Manifesto del corso

Regolamento didattico del cds

Allegati alla scheda SUA

RAD (Regolamenti Didattici di Ateneo), relativa agli ordinamenti didattici dei corsi di studio

Regolamento Tirocini

 

Distribuzione dei corsi di insegnamento e delle altre attività negli anni e nei semestri

Elenco degli insegnamenti

Syllabus

 

  • SEDE
  • SBOCCHI PROFESIONALI
  • DOCENTI DI RIFERIMENTO
  • RAPPRESENTANTI STUDENTI
  • INFORMAZIONI

Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università di Torino - sede distaccata di Cuneo – Piazza Torino, 3.

 

  • REQUISITI DI AMMISSIONE
  • ORGANIZZAZIONE DIDATTICA
  • PROPEDEUTICITA'
  • MODALITA' DI FREQUENZA
  • MODALITA' DI EROGAZIONE DEI CORSI

    1. Gli studenti che intendono iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari devono essere in possesso della Laurea o del Diploma Universitario di durata triennale o di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Gli studenti devono inoltre essere in possesso dei requisiti curriculari minimi (vedi punto 3) e di una adeguata preparazione personale (vedi punto 4), non essendo prevista l’iscrizione con carenze formative.
    2. Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari è ad accesso non programmato.
    3. Per poter accedere alla verifica della preparazione personale è richiesto il possesso dei seguenti requisiti curriculari minimi, da documentare presso la competente Segreteria di Direzione:
      • almeno n. 60 CFU nelle attività formative di base e/o caratterizzanti indicate nella tabella ministeriale della classe L-26 (Scienze e Tecnologie Alimentari) o della classe 20 del previgente ordinamento (Scienze e Tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali), ovvero in uno o più dei seguenti SSD: MAT/01-09, FIS/01-08, ING-INF/05, SECS-S/01, BIO/01-04, BIO/09-10, CHIM/03,-CHIM/06, CHIM/10 AGR/01-04, AGR/07, AGR/09,-AGR/13, AGR/15, AGR/16.
La Commissione per le carriere degli studenti della Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari potrà stabilire, sulla base dei programmi, l’equipollenza fra settori presenti negli ordinamenti di Lauree di classi diverse dalla L--26 ai fini dell’ammissione alla verifica della preparazione personale.
  1. L’iscrizione al Corso di Laurea Magistrale degli studenti in possesso dei requisiti curriculari è subordinata al superamento di una verifica dell’adeguatezza della preparazione personale in una serie di conoscenze di base, specificate di seguito nel Syllabus
    Syllabus
    Le conoscenze di base oggetto della verifica dell’adeguatezza della preparazione personale sono le seguenti:
    • Microbiologia generale e degli alimenti: conoscenze di base del ruolo dei microorganismi nei processi di trasformazione e conservazione degli alimenti.
    • Tecnologie alimentari: conoscenza delle fondamentali operazioni unitarie e dei processi di trasformazione delle materie prime di origine vegetale e animale.
    • IImpianti per la produzione e/o la preparazione degli alimenti: conoscenze di base riguardo agli impianti per la trasformazione e la conservazione degli alimenti.
    • Economia e gestione delle aziende agroalimentari: conoscenze necessarie per la gestione economica delle aziende.
    • Analisi chimiche degli alimenti: nozioni fondamentali sulla composizione degli alimenti, sulle tecniche analitiche, anche in considerazione della tutela dei consumatori.
  2. La verifica dell’adeguatezza della preparazione personale sarà svolta dalla Commissione per le carriere degli studenti della Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari che esami nerà i titoli didattici presentati dal singolo candidato e, qualora necessario, convocherà il candidato per un colloquio.
  3. Qualora il candidato non sia in possesso degli specifici requisiti curriculari, su indicazione della Commissione per le carriere degli studenti della Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari, potrà eventualmente frequentare singoli insegnamenti offerti dall’Ateneo e, qualora abbia superato il relativo accertamento, potrà accedere alle prove di ammissione della Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari

 

  • SODDISFAZIONE STUDENTI - EDUMETER
  • VOTAZIONI MEDIE DEL CORSO
  • SODDISFAZIONE LAUREATI
  • INDAGINE SU LAUREATI E LAVORO

 

Scheda aggiornata all'2 settembre 2013
Dati "edumeter a.a 2012-13 II semestre" aggiornati il 12 settembre 2013

 pagina precedente

 

Ultimo aggiornamento: 31/07/2014 16:37

Dipartimento di riferimento

Scuola di riferimento

Campusnet Unito

Non cliccare qui!