Sei in: Home > Sc forestali 270

 

Corso di Laurea in
Scienze Forestali e Ambientali
Classe L25 - Scienze e tecnologie agrarie e forestali

Anno accademico 2014/2015

Presidente:     Prof. Ermanno Zanini
Coordinatore: Prof.

È istituito presso l’Università degli Studi di Torino, Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari, il Corso di Laurea in Scienze Forestali e Ambientali, classe L-25 (Scienze e Tecnologie Agrarie e Forestali). 

In accordo con gli obiettivi generali della classe L25, la Laurea proposta intende offrire un processo formativo per un laureato che esca da un'Università europea e per l'Europa.

Il Corso caratterizza un profilo culturale e professionale finalizzato alla preparazione di chi deve operare con visione globale in funzione delle condizioni fisico-ambientali e socio-economiche tipiche dell'ambiente forestale e montano. Gli obiettivi formativi sono orientati verso le seguenti aree di apprendimento:

  1. Area delle conoscenze propedeutiche: è individuata dagli insegnamenti necessari per l'acquisizione delle conoscenze di base di carattere matematico, chimico, fisico, biologico, economico e statistico;
  2. Area selvicolturale, ovvero delle competenze per l'analisi, il monitoraggio, il governo, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio boschivo e per la rappresentazione del territorio: è individuata dalla didattica per l'acquisizione delle conoscenze selvicolturali e delle misure delle masse legnose, nonché delle misure geomatiche e delle tecniche di rappresentazione del territorio;
  3. Area della difesa delle foreste, ovvero delle competenze biologiche per il mantenimento della qualità dell'ecosistema forestale: consiste nella didattica per l'apprendimento di conoscenze chimiche, fisiologiche e biologiche speciali per la difesa delle piante e il loro miglioramento genetico;
  4. Area del legno, ovvero delle competenze tecnologiche per la filiera legno e per la meccanizzazione forestale: consiste nella formazione per l'acquisizione degli strumenti ingegneristici per la cantieristica forestale e per il taglio ed esbosco nonché delle conoscenze per l'utilizzazione, la tecnologia e la lavorazione del legno;
  5. Area ambientale, ovvero delle competenze per la conservazione e difesa dell'ecosistema forestale e per la difesa del suolo: apprendimento dei sistemi ecologico-forestali nonché dei sistemi pedoambientali e relative relazioni con i biomi forestali;
  6. Area economico-giuridica, ovvero delle competenze economiche, gestionali e giuridiche utili nella professione e per un impiego nelle Pubbliche Amministrazioni o nelle imprese private;
  7. Area della comunicazione, ovvero delle competenze per la veicolazione delle informazioni mediante la lingua inglese e l'uso di mezzi informatici;
  8. Area tecnica speciale che consiste nell'offerta di attività di laboratori tematici per il forestale da gestire liberamente secondo l'orientamento dello studente;
  9. Area del tirocinio formativo e di orientamento organizzato come attività di "problem solving" in campo.

 

sc_forestali_iii.jpg

Presentazione del corso

Manifesto del corso

Regolamento didattico del cds

Allegati alla scheda SUA

RAD (Regolamenti Didattici di Ateneo), relativa agli ordinamenti didattici dei corsi di studio

 

Distribuzione dei corsi di insegnamento e delle altre attività negli anni e nei semestri

Elenco degli insegnamenti

 

  • SEDE
  • SBOCCHI PROFESSIONALI
  • DOCENTI DI RIFERIMENTO
  • DOCENTI TUTOR
  • RAPPRESENTANTI STUDENTI
  • INFORMAZIONI

Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell'Università di Torino, via L. da Vinci 44, 10095 Grugliasco (TO).

  • REQUISITI DI AMMISSIONE
  • ORGANIZZAZIONE DIDATTICA
  • PROPEDEUCITA'
  • MODALITA' DI FREQUENZA
  • MODALITA' DI EROGAZIONE DEI CORSI

Per essere ammessi al Corso di Laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti. Per coloro che sono in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quadriennale previa verifica del curriculum extrascolastico dello studente, sarà assegnato un debito formativo da soddisfare in via preliminare ai normali obblighi formativi.

Per poter frequentare lo studente dovrà essere in possesso di un’adeguata preparazione iniziale comprendente una soddisfacente familiarità con la matematica e la fisica di base, conoscenze di base della biologia vegetale ed animale e della chimica generale, doti di logica e capacità di espressione orale e scritta.

Nell'anno accademico 2014/2015 l'iscrizione a tutti i Corsi di Laurea offerti dal Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari (DISAFA) prevede il test di ammissione per il numero programmato, il test è selettivo e sarà unico. Per il Corso di Laurea in Scienze forestali e ambientali il numero stabilito di studenti ammessi è 150.

Il test per l'esame di ammissione si svolgerà il 12 settembre 2014 nel complesso aule della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria in Largo P. Braccini, 2 (già Via L. da Vinci 44) - Grugliasco (TO).

Per tutte le informazioni relative alle procedure si prega di consultare il bando che verrà pubblicato entro il 12 luglio 2014.

  • SODDISFAZIONE STUDENTI - EDUMETER
  • VOTAZIONI MEDIE DEL CORSO
  • SODDISFAZIONE LAUREATI
  • INDAGINE SU LAUREATI E LAVORO

Scheda aggiornata al 18 giugno 2014
Dati "edumeter a.a 2012-13 II semestre" aggiornati il 12 settembre 2013

pagina precedente

Ultimo aggiornamento: 31/07/2014 16:31

Dipartimento di riferimento

Scuola di riferimento

Campusnet Unito

Non cliccare qui!